Bronzo regionale nel cross per l’Atletica Eden 77


Milleduecento atleti in gara nella seconda prova del campionato regionale CSI di corsa campestre. In programma il cross del “Colombaio” organizzato in maniera perfetta dal Gruppo Podistico Santi Nuova Olonio (Sondrio). Percorso spettacolare con un fondo velocissimo in una giornata nemmeno tanto fredda che, col passare delle ore, si è ben presto scaldata sia nel clima che nel tifo per le gare regionali Csi. Ridotta ai minimi termini la rappresentativa del CSI Vallecamonica che, comunque, porta a casa una medaglia di bronzo. A salire sul gradino più basso del podio è Mosè Guerini (Atletica Eden 77) terzo nella prova riservata agli Juniores. La formazione di Esine ottiene anche il ventesimo posto tra gli allievi con Pietro Guerini e il settantesimo tra i ragazzi di Pietro Gheza. Ventidue categorie in gara per un totale di 1182 classificati, alle formazioni lecchesi vanno ben tredici vittorie individuali, quattro a testa per il C.s. Cortenova e Team Pasturo, due per la Polisportiva Pagnona con una a testa l’U.s. Derviese e la Polisportiva Libertas Cernuschese. Nella graduatoria di società Cortenova si impone con un margine nettissimo, 2666 i punti conquistati contro i 2160 dei padroni di casa seguiti da un sorprendente Team Pasturo che con 2039 respinge l’attacco delle due squadre Gs Valgerola e Gs Csi Morbegno. Per l’Atletica Eden 77 trentaduesima posizione finale. In vista della terza ed ultima giornata del campionato i giochi sembrano fatti per Cortenova che guida la classifica generale con 140 punti davanti al Team Pasturo con 127, e al Gp Santi Nuova Olonio con 121. La compagine del CSI Lecco può guardare con sicurezza alla conquista del 29° campionato regionale e puntare decisamente alla finale nazionale di Cesenatico in programma dal 3 al 5 aprile.

da csi vallecamonica

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*