Festa Freezone, tornano Favalli e Ducoli

Serata di premiazioni e presentazioni anche in casa Freezone. La società bresciana chiude un anno ricco di soddisfazioni. Dopo aver ricordato l’oro nella staffetta di corsa in montagna e l’argento under 20 a squadre nel cross sono state passate in rassegna le maglie Azzurre del duo Barbara Bani-Gloria Giudici nelle discipline dal Trail e della corsa in montagna. Presentazione quindi della squadra 2020 che si arricchirà di tanti giovani di valore. In evidenza tutto il settore femminile. Con la conferma di tutte le effettive, si parte dalla categoria Cadette con un trio tutto bresciano formato da Giorgia Canziani, Sonia Mura e Samira Manai. HajarAssamidi arriverà per rinforzare la squadra Allieve. Grande attesa per la presentazione delle under 20. Alla confermatissima Giulia Bellini si aggiunge la ligure Aurora Bado, campionessa italiana di corsa su strada. Con loro ci sarà il grande ritorno della azzurrine Sophia Favalli (FOTO in home), sette titoli italiani e due finali europee, e Elisa Ducoli, bronzo nei 3000 ai campionati Europei under 20. Fiducia piena anche nella squadra Promesse/Seniores che oltre alle due azzurre ha registrato la crescita di Silvia Radaelli e Roberta Vignati e aspetta il rientro di Sara Bottarelli. Tutti confermati anche al maschile. Particolare attenzione per le categorie Allievi. Dopo l’esplosione di Francesco Pernici si attende il rientro di Matteo Carasi. In quella Juniores, capace già lo scorso anno di grandi risultati, con Simone Gobbi, oro nella staffetta di corsa in montagna, e Filippo Squassina, uno dei leader nazionali degli 800, entreranno molti giovani dalla under 18 e il neo acquisto Federico Mantovani. Nelle Promesse/Seniores, oltre a Federico Maione, grande attesa per il trio Alliegro-Carli-Zucchi pronto a competere con i grandi

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*