Rambaldini si porta a casa anche la Bagolino Alpine Run

La Bagolino Alpine Run a Bagolino (BS) in Vallesabbia è dominata dal “padrone di casa” Alessandro Rambaldini (Atl. Valli Bergamasche Leffe): l’iridato long distance 2016 e 2018 e campione italiano Assoluto nella specialità (il 20 maggio scorso nella rassegna tricolore contestuale al Bronzone Trail di Paratico: FOTO a sinistra) trionfa lungo i 16 km della prova di corsa in montagna valida anche come Campionato Regionale Master lunghe distanze. “Rambo” si impone in 1h21:22, con 3:40 di margine su Marco Zanoni (GP Pellegrinelli), secondo in 1h25:02. Il GP Pellegrinelli ne piazza tre nei primi cinque: Davide Danesi è terzo in 1h25:44, Andrea Bottarelli quinto in 1h26:44 (quarto Patrick Facchini per la SA Valchiese in 1h26:15, sesto l’under 23 Davide Bottarelli per l’Unione Atl. Valtrompia in 1h27:04).

La gara femminile (allestita come la maschile dalla SSD Bagolino)  viene vinta da Ana Nanu (GS Gabbi), forse la favorita, prima in 1h49:41: seconda Lara Bonora (Atletica di Lumezzane) in 1h55:07, seguita da due portacolori dell’Atletica Paratico come Monica Vagni (terza, 1h55:30) e Daniela Vassalli (quarta, 1h56:59).

CAMPIONI REGIONALI MASTER – Master A maschile: Alessandro Rambaldini (Atl. Valli Bergamasche Leffe) 1h21:22. Master B maschile: Giorgio Bottarelli (Atletica di Lumezzane) 1h42:34. Master C maschile: Antonio Baroni (Atl. Paratico) 1h49:44. Master A femminile: Lara Bonora (Atletica di Lumezzane) 1h55:07. Master B femminile:  Salve Torre (Atl. Paratico) 2h10:22. Master C femminile: Rosa Perger (Atl. Paratico) 2h35:12.

classifiche

da fidal-lombardia.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*