Elisa Ducoli trionfa ai campionati italiani di cross

La Festa del Cross di Gubbio (PG) celebra il primo titolo italiano individuale per l’atletica lombarda grazie a Elisa Ducoli. La portacolori della FreeZone (FOTO in home) conquista la maglia tricolore tra le Allieve dopo una bella battaglia con Martina Cornia (La Fratellanza 1874) e dedica il successo all’amica Giada ringraziando il coach Martino Favalli: con lei sul podio c’è anche l’amica e compagna di allenamenti Sophia Favalli, bronzo oggi dopo aver vinto il titolo sui 1000 metri indoor esattamente un mese fa. Di bronzo tra gli Allievi dopo una gara corsa a viso aperto è Alain Cavagna (Atl. Valle Brembana), già argento tra i Cadetti due anni orsono: nella prova si distingue anche Samuele Siena (Atl. Varesina Malpensa), ottimo quarto e al miglior risultato in carriera in un Campionato Italiano.Terza posizione anche per Luca Alfieri (PBM Bovisio Masciago), che si ferma a tre titoli italiani consecutivi in ambito “non stadia” (10 km su strada 2016, cross 2017 e 10 km su strada 2017, tutte tra gli Allievi) ma resta sul podio ed è ovviamente l’avamposto del primo anno di categoria nella gara di Campionato Italiano Juniores.

Nel Campionato Italiano Assoluto maschile Michele Fontana (Aeronautica) suggella un bell’inverno con la medaglia di bronzo. In campo femminile bellissima gara per la specialista della corsa in montagna Roberta Ciappini: la portacolori della Recastello Radici Group, già azzurra agli Europei di cross a livello “under”, coglie un eccellente quinto posto che vale anche l’argento nel Campionato Italiano Promesse, su un podio dove sale anche Nicole Reina (CUS Pro Patria Milano), terza, e in una classifica con ben cinque lombarde nelle prime otto (6 nelle prime 10).

GLI ATLETI LOMBARDI NELLE PRIME 12 POSIZIONI ASSOLUTE E NELLE TOP 8 DI CATEGORIA

Assoluto M (km 10): 3° Michele Fontana (Aeronautica) 31:33, 7° Nadir Cavagna (Atl. Valle Brembana) 31:59, 10° Yassine Rachik (Atl. Casone Noceto) 32:15.

Assoluto F (km 8): 5ª Roberta Ciappini (La Recastello Radici Group) 29:01, 7ª Alice Gaggi (La Recastello Radici Group) 29:18, 9ª Nicole Reina (CUS Pro Patria Milano) 29:36, 11ª Federica Zanne (Atl. Brescia 1950 Ispa Group) 29:41.

Promesse M (km 10): 6° Francesco Agostini (Brixia 2014) 32:29, 8° Matteo Borgnolo (Pro Sesto) 33:18.

Juniores F:  7ª Carlotta Missaglia (CUS Pro Patria Milano) 24:11

Allievi (km 5): 3° Alain Cavagna (Atl. Valle Brembana) 17:32, 4° Samuele Siena (Atl. Varesina Malpensa) 17:39.

Allieve (km 4, NELLA FOTO in alto la premiazione): 1ª Elisa Ducoli (FreeZone) 15:51, 3ª Sophia Favalli (FreeZone) 16:16, 8ª Susanna Marsigliani (NA Fanfulla) 16:32.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*