La Coppa Camunia sbarca a Sovere

La Coppa Camunia 2018 è ripartita domenica 25 febbraio dall’appuntamento del “Cross del Piombo” di Sovere, organizzato dal GSA, Gruppo Sportivo Alpini. Nonostante il cielo grigio e il freddo pungente, ben 142 partecipanti si sono presentati sulla linea di partenza. La classifica delle società ha visto trionfare i padroni di casa del GSA Sovere, che hanno lasciato alle spalle l’A.S.D Atletica Alto e la Polisportiva Ossimo.
Nelle classifiche assolute domina sempre lei, Stefania Cotti Cottini, dell’Aido Artogne, con maglia della pellegrinelli, seconda Valentina Gelmi, terza Maria Moreschi. La classifica assoluta maschile vede invece trionfare Danilo Bosio (GSA Sovere) seguito da Claudio Del Moro (Atletica Alto Sebino) e da Flavio Ghidini (GSA Sovere)
Il GSA Sovere è stato protagonista nelle classifiche assolute con Valentina Gelmi, seconda nel femminile, mentre per il maschile Danilo Bosio è salito sul primo gradino del podio e Flavio Ghidini si è piazzato terzo. Grande soddisfazione per il GSA anche nelle categorie giovanili: Diego Lampo si è classificato terzo nei Cuccioli, Anna Pelucchetti e Giulia Cocchetti hanno tagliato il traguardo rispettivamente seconda e terza nei Cuccioli Femminile; Elisa Epis ed Elisa Giurini sono arrivate seconda e terza negli Esordienti Femminile alle spalle di Angelica Carrara dell’Atletica Alto Sebino, mentre nel Maschile Cristian Benzoni si è aggiudicato il primo posto, davanti a Pietro Sacristani del G.S.O Darfo Corna e Fabian Carrara dell’Alto Sebino; primo posto anche per Bianca Frigerio nella categoria Ragazzi Femminile, secondo e terzo posto per Lorenzo Bentivoglio e Andrea Zanni.
Ottimo piazzamento anche per Alessandro Bianchi e Andrea Bertoli, primo e secondo nella categoria Seniores/Juiones Maschile. Tre podi soveresi per gli Amatori Femminile A con Sara Belotti, Cinzia Armati e Chiara Giudici, mentre Flavio Ghidini ed Emilio Mognetti si sono classificati secondo e terzo negli Amatori Maschile A. Negli Amatori B/Veterani Femminile Valentina Gelmi ha tagliato per prima il traguardo, mentre nel Maschile il primo posto è di Danilo Bosio. Nella categoria Veterani Maschile, infine, Forchini Luigi ha chiuso al secondo posto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*