L’atletica bresciana piange Matteo Silini

“Giunge una tanto terribile quanto tragica notizia: Matteo Silini ci ha improvvisamente lasciati. Brixia Atletica attonita si stringe a familiari ed amici in questo momento di tremendo dolore. R.I.P. Teo”. La Brixia atletica comunica così la scompaarsa del suo atleta, Matteo Silini, 20enne di Temù (Brescia), deceduto nello studentato Nest di via dei Solter dell’Università di Trento, dove frequentava il primo anno di Ingegneria dell’informazione e Organizzazione d’impresa. Gli operatori del 118 hanno cercato di rianimarlo per oltre un’ora ma non c’è stato nulla da fare: per la morte del giovane camuno la causa più plausibile stando alle prime ricostruzioni sarebbe un malore con un attacco cardiaco letale, ma sono in corso ulteriori accertamenti. È stato trovato da due amici nel primo pomeriggio, mentre dormiva, poi l’allarme e la tragedia consumatasi più tardi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*