Presentata la terza edizione della Magnifica Salodium

Riparte l’avventura della Magnifica Salodium, gara presentata ufficialmente dallo staff che ripropone questa terza edizione della gara nazionale Fidal di corsa in montagna che, nonostante la tenerissima età, si è già imposta come una grande classica della specialità.

Un percorso di 18,5 chilometri che porta gli atleti sulle alture poste sopra Salò offrendo un panorama unico nel suo genere con gli atleti che partono dal lungolago Zanardelli per inerpicarsi lungo le mulattiere e i sentieri della zona toccando una quota massima di 508 metri.

Magnifica-Salodium-presentazione

A fare della Magnifica Salodium, prima prova delle sei gare in combinata del Grand Prix Vallesabbia Alto Garda, un appuntamento di rilievo nel panorama della corsa in montagna anche le caratteristiche tecniche del tracciato. «Che ricalca – spiega Mario Todescato, presidente del gruppo organizzatore Garda Running Salò – quello degli anni scorsi, ma che è stato reso più scorrevole e meno… fangoso». Quest’anno gli organizzatori puntano a toccare quota 400 stabilendo così il nuovo record di partecipazione.

Già iscritto il vincitore delle prime due edizioni, Marco Zanoni, all’inseguimento della vittoria numero tre. Ci sarà anche la vincitrice della classifica femminile 2015, Anisleidy Cordero Garcia, che cercherà, con il pettorale numero 2 e i nuovi colori della Libertas Vallesabbia, di bissare il successo dell’anno scorso. Confermata anche la presenza dell’inossidabile Maria Grazia Roberti dell’Atletica Gavardo ’90 Libertas, pettorale numero 3, che tenterà di confermarsi sul podio dopo il secondo posto del 2014 e il terzo del 2015.

La corsa è in programma domenica 20 marzo. L’evento sportivo propone anche una «family run», con percorsi di 10 e 4 km (pianeggiante, adatto anche ai passeggini).  Per iscrizioni o altre info basta andare sul sito magnificasalodium.it.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*